Un’ estate da vivere…facendo attenzione a funghi, batteri e virus

L’estate è una stagione da vivere in allegria e libertà, ma si rende necessario anche adottare alcune precauzioni per non rovinarsi la vacanza. Fabrizio Pregliasco, virologo del Dipartimento di sanità pubblica, ricorda che spesso spiagge, piscine e mare, possono rappresentare un pericolo per la presenza di batteri, virus, funghi che in ambienti umidi si moltiplicano velocemente. Occorre dunque fare attenzione alla manutenzione di alcuni siti che devono essere costantemente disinfettati, come piscine, docce, spogliatoi, dove è consigliabile accedere con le ciabatte; agli asciugamani, che devono essere lavati a temperatura alta per evitare la persistenza di batteri e la loro trasmissione sulla pelle; alla spiaggia dove è utile custodire soprattutto i bambini, facendo loro prendere il sole seduti su un asciugamano, facendo indossare, fuori dall’acqua, un costume asciutto e le ciabatte. “Il costume bagnato a contatto con la pelle può favorire la comparsa di infezioni delle vie urinarie o della Candida, ma solo se rimane umido”, asserisce il virologo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *