Una lite tra due fratelli si conclude in modo tragico a Padova

Non si conoscono i motivi che hanno indotto due fratelli a litigare tra loro. Si conosce però il tragico epilogo. Uno di loro, il più grande, ha ucciso l’altro. E non c’è stato scampo, né ripensamento. Le grida d’aiuto, le urla, sono rimaste inascoltate. Daniele, un giovane di appena 19 anni mentre fuggiva per raggiungere lo scooter, è stato raggiunto dal fratello, che lo ha finito a coltellate. L’omicida si è poi rifugiato presso il patronato della chiesa di Pio X, dove è stato arrestato dai carabinieri che stanno indagando per conoscere il movente e capire se ha agito sotto l’effetto di stupefacenti o alcolici. Il terribile episodio ha sconvolto la comunità di Padova in una sera d’estate, all’apparenza sonnolenta e tranquilla, come tante.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *