Il Papa ieri ha evidenziato la sofferenza degli agnostici.

Il Papa ieri ha evidenziato la sofferenza degli agnostici.
Nell’ambito di un discorso che ha toccato molti temi importanti, Benedetto XVI,  il Papa  che stupisce ogni giorno di più per la profondità dei suoi pensieri filosofici e teologici, ieri,  ha toccato un tema, fin qui trascurato. Ha parlato degli agnostici, spesso considerati come persone  indifferenti di fronte ai problemi religiosi, e ha detto:
«Agnostici, che a motivo della questione su Dio non trovano pace, persone che soffrono a causa dei nostri peccati e hanno desiderio di un cuore puro, sono più vicini al Regno di Dio di quanto lo siano i fedeli ‘di routine’, che nella Chiesa vedono ormai soltanto l’apparato, senza che il loro cuore sia toccato dalla fede».
Pensiero condivisibile in toto  considerato che la realtà osservata dal Papa cade quotidianamentie sotto gli occhi di tutti.

papa_ratzinger-incontro

Nell’ambito di un discorso che ha toccato molti temi importanti, Benedetto XVI,  il Papa  che stupisce ogni giorno di più per la profondità delle dottrine  filosofiche  e teologiche espresse, ieri,  ha toccato un tema, fin qui trascurato. Ha parlato degli agnostici, spesso considerati come persone  indifferenti di fronte ai problemi religiosi, e ha detto:
«Agnostici, che a motivo della questione su Dio non trovano pace, persone che soffrono a causa dei nostri peccati e hanno desiderio di un cuore puro, sono più vicini al Regno di Dio di quanto lo siano i fedeli ‘di routine’, che nella Chiesa vedono ormai soltanto l’apparato, senza che il loro cuore sia toccato dalla fede».
Pensiero condivisibile in toto  considerato che la realtà osservata dal Papa cade quotidianamentie sotto gli occhi di tutti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *