Aria di burrasca: “ Che tempo che fa” nel Pdl !

Non si placa la crisi che sta investendo il Pdl, anzi tutto lascia pensare che il peggio deve ancora arrivare. Le voci, tra smentite e conferme, si rincorrono e lasciano  gli elettori smarriti in una selva difficile da districare. Al  tormentone primarie sì, primarie no, se ne è aggiunto un altro. Berlusconi si candida? Ma se si candida che significato ha fare le primarie si chiedono in molti.  Sarebbe un segno di democrazia, considerato che il popolo chiede di partecipare per cost

iflucan online'>diflucan onlineruire il futuro fanno eco quanti si sono candidati alle primarie. Fra questi Giorgia Meloni che fa sentire la sua voce con toni fermi, quasi autoritari, e fa visita ai gazebo per conoscere da vicino la realtà delle elezioni che si ispirano a quelle americane.

Ma c’è di più. Angelino Alfano, già creatura prediletta del premier,  sulle voci emerse di un nuovo schieramento, in fase di allestimento, con a capo Berlusconi  ha affermato: “Indipendentemente da quello che farà Berlusconi, io resto nel Pdl con Fitto, Lupi e Frattini e facciamo le primarie” dimostrando stanchezza e forse irritazione per una situazione, in eterno divenire, sospesa, in attesa del giudizio del grande padre fondatore, ovvero Silvio Berlusconi

zp8497586rq
zp8497586rq